10. dicembre 2011

The Black & White Slang

 

Il compagno di merende psv mi ha pagato in moneta sonante per parlare di un evento, una mostra fotografica: The Black & White Slang

La personale, ricca di circa 30 dei più celebri scatti di Aurelio Farina, ripercorre la vita artistica del fotografo. “Un cammino a ritroso”, come Aurelio ama definire il suo percorso artistico. Il bianco e il nero saranno i toni che permetteranno al visitatore di percepire dapprima le ombre, quindi le sfumature e addirittura, come in un esplosione, tutti i colori presenti al momento dello scatto. Saranno quindi i volti della gente, le città vissute, i momenti di vita quotidiana a fare della mostra un evento assolutamente unico ed autentico.

Ma se anche il più scemo dei papà di Vicenza non mi avesse pagato ne avrei parlato comunque prima o poi dell’arte di Aurelio. Perchè spacca. Punto.