15. febbraio 2007

Young (Busty) Frankenstein

Sheyla de AlmeidaLolo FerrariSheyla de Almeida (nella foto a sinistra), 27 anni, brasiliana, 14 interventi chirurgici affrontati, 2.4 litri di silicone nelle tette, due costole tolte.
Chiede 1 milione di dollari per girare un film porno. Un produttore l’ha già contattata, sembra che la cosa si farà.

A me torna in mente la storia di Lolo Ferrari (nella foto a destra), 22 operazioni di chirurgia plastica ed un seno di 130 cm. Morta nel 2000 a soli trent’anni per overdose da farmaci. Fiera del suo bagaglio ma in costante difficoltà: doveva fare sempre attenzione a dormire sul lato e non sulla schiena, per non farsi soffocare dal peso delle protesi, per gli spostamenti non poteva prendere l’aereo, nelle esibizioni dal vivo il suo equilibrio era sempre precario e più di una volta è caduta dal palco.

Qualcuno dovrebbe avvisare Miss Tette Rifatte Brazil che i fenomeni da baraccone hanno vita breve, che i Frankenstein vengono messi da parte in fretta e furia non appena salta fuori una nuova attrazione più mostruosa.
Con molta probabilità appena qualcuna (poveretta!!!) raggiungerà un nuovo record di silicone in corpo, di lei non si curerà più nessuno.
Senza escludere che quel produttore potrebbe, prima o poi, fare due conti: anzichè pagare quasi 417 mila dollari al litro per affittare il silicone di una sola donna, ne potrebbe avere cento di ragazze, anche molto più carine (siamo in Brasile o no?), disposte a girare un film porno dividendosi quella somma.

Tuttavia Sheyla de Almeida si è detta entusiasta del copione che le hanno proposto, perchè ha un trama valida e non solo scene di sesso. Me li vedo io, quelli che al video noleggio sceglieranno un ipotetico film con lei come protagonista, per la trama?… Non per la curiosità di constatare le possibilità cinetiche dei due enormi air bag? Cosa cappero puoi fare con un ingombro del genere?

12 commenti

1. p.s.v. il 15. febbraio 2007 alle 1:50 pm dice:

sto ascoltando “ogni volkta” di vasco. centra? non lo so, ma mi andava di dirtelo. “ogni volta che non c’è, proprio quando la stavo cercando…”. centra? Mi viene in mente il tuo post su anna nicole smith. c’è qualcosa che non va. io mi facevo per esempio. loro si riempiono di silicono. siamo soli. tutti. siamo soli

2. Pepenero il 15. febbraio 2007 alle 2:11 pm dice:

cavolo, dove sta la tizia bisognerà adottare misure anti-terrorismo!

3. LunA il 15. febbraio 2007 alle 3:23 pm dice:

pepenero ha ragione..dopo le Brigate Rosse le Brigate Grosse!!

4. FulviaLeopardi il 16. febbraio 2007 alle 9:20 am dice:

vabbeh rifarsi, ma qui si esagera, e anche tanto…non mi attrae per nulla

5. passeroad il 17. febbraio 2007 alle 10:17 am dice:

Ma quando cammina ha il cartello trasporto eccezionale?

6. Pablo Casado il 17. febbraio 2007 alle 10:24 am dice:

Richie, obrigado pelo comentário.

Creio que você consegue ler em português com facilidade, não?

Valeu pela informação sobre a Sheyla ter saído nos jornais daqui. Acho que vou colocar isso no blog também – mas não agora, porque é carnaval aqui no Brasil e eu vou é aproveitar.

Abraço e até breve.

7. Chissenefrega il 17. febbraio 2007 alle 2:15 pm dice:

Scusa e Sabrina Sabrok ce la dimentichiamo? O_o

http://www.sabrinasabrok.com/

8. jermie il 18. febbraio 2007 alle 4:04 am dice:

hi there all,
this girl, was on tv program here in spain..

she is the biggest boobies in brazil.
my god i tought brazil they did not like boobies i tought they like ass..
hehe

but anyways both are very welcome to me.
and she is very pretty face i like her..
does she has any vip area on her website?

thanks.,.

see ya

9. jermie il 18. febbraio 2007 alle 4:06 am dice:

well she is very sexy..
does she has any magazine?
or movie.

i red about her in times news papaer here in england.
i would like know her better can you guys help me?

thanks guys..

john.

10. jermie il 18. febbraio 2007 alle 4:08 am dice:

who is this girl?

i saw her on tv fama this brazilian chanel,

i can watch brazilian chanel here in canada,

and also i saw her on tv globo,

sh eis very big boobies my god,
and she wants bigger please can you guys up there tell this younger girl to not do this to her life?

look the example of this woman beside her,

she also died of depression.please people help this young girl.
dayse

11. Alex il 19. febbraio 2007 alle 12:05 am dice:

caro Richie, ho fatto un post sulla eventualità di dedicare un santo patrono delle tette e tu mi fai questa bella sparata, ok le amiamo, ma povere ragazze, una ci ha lasciato e l’altra chiede cifre astronomiche… quando come dici potrebbe essere sostituita da un esercito di amazzoni. Come sempre grande R.
_______

OT: (sul cinema) una amica coetanea che ha vissuto l’infanzia nei miei stessi posti (Genova) si è accorta che stanotte danno su R4 un film (Le mura di Malapaga) dove lei è figlia del secondo regista e Jean Gabin la teneva sulle ginocchia, mentre io giravo per quei vicoli e macerie come uno sciuscià… così ho provocato CSNF a brontolare sonoramente contro questi palinsesti idioti. Se ti va leggere è: http://chissenefrega.wordpress.com/2007/02/18/le-mura-di-malapaga/
ciao
Alex

12. shotenzenjin il 02. marzo 2007 alle 12:29 pm dice:

felicissima e super fiera di aver fatto un un’unico intervento…..ma stavolta opposto….ovvero di riduzione….certo che un siamo mai contenti eh?….bah…comunque blog intelligente….

Lascia un commento

Puoi usare questi Tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>