27. agosto 2006

Tutti i miei sbagli – Subsonica

Tutti i miei sbagli - Subsonica

Tu sai difendermi e farmi male
Ammazzarmi e ricominciare
A prendermi vivo
Sei tutti i miei sbagli.A caduta libera
In cerca di uno schianto
Ma fin tanto che sei qui
Posso dirmi vivo.

Tu affogando per respirare
Imparando anche a sanguinare
Nel giorno che sfugge
il tempo reale sei tu
A difendermi a farmi male
Sezionare la notte e il cuore
Per sentirmi vivo
In tutti i miei sbagli.

Non m’ importa molto se
Niente è uguale a prima
Le parole su di noi
Si dissolvono così.

Tu affogando per respirare
Imparando anche a sanguinare
Nel giorno che sfugge
Il tempo reale sei tu
A difendermi e farmi male
Sezionare la notte e il cuore
Per sentirmi vivo
In tutti i miei sbagli.

Tu affogando per respirare
Imparando anche a sanguinare
Nel giorno che sfugge
Il tempo reale sei tu
Sai difendermi e farmi male
Sezionare la notte e il cuore
Per sentirmi vivo
In tutti i miei sbagli.

Tu il mio orgoglio che può aspettare
E anche quando c’è più dolore
Non trovo un rimpianto
Non riesco ad arrendermi
A tutti i miei sbagli
Sei tutti i miei sbagli
Sei tutti i miei sbagli
Sei tutti i miei sbagli

Questo è il video della canzone.

23. agosto 2006

Tutto il tempo del mondo

Alias Quinta StagioneCon la puntata di mercoledì 9 agosto è finita la quinta serie di Alias e con due episodi speciali lo spy drama vincitore di Emmy e Golden Globe si è congedato definitivamente.
Un finale che accontenta un po’ tutti: Michael Vaughn e Sydney Bristow si dimettono dalla CIA e si dedicano solo alla famiglia. Arvin Sloan acquisisce l’ immortalità completando il disegno di Milo Rambaldi ma non può goderne, per contrappasso, perché Jack lo imprigiona in una grotta sotterranea facendosi esplodere. Irina Derevko muore poco prima di portare a termine il suo diabolico piano di conquista del mondo.
Come per ogni cosa che finisce, nel momento in cui ti rendi conto che sta finendo, ti si ripropongono i flash back felici e dolorosi della storia anche l’ epilogo del serial è infarcito degli episodi che hanno segnato la vita di Sydney Bristow.
Ma nulla finisce mai definitivamente: i frame finali mostrano Isabel, la primogenita di Sydney e Michael, alle prese con un test attitudinale che rivela le vere potenzialità della figlia.
Malgrado la fiacca dell’ ultima stagione, dovuta alla gravidanza di Jennifer Garner, Alias rimane il telefilm preferito di questo blog.

Piccola gissippata: sembra che Jennifer Garner sia di nuovo incinta. Il mascellone non perde tempo.

16. agosto 2006

Hit Parade

Clicca per ingrandire Statistiche dei blog italiani

Da mercoledì 9 agosto Parole di un Maniaco Omicida è entrato nella classifica aggregata Statistiche dei blog italiani piazzandosi al 376esimo posto. Alle spalle della dottoressa Dania e subito prima di Ivan Scalfarotto.
Mai e poi mai avrei pensato di entrare in una classifica anche se questa indica solo la popolarità non la qualità del blog stesso. Anche perchè non potrei competere nè con le qualità di Dania, nè con con quelle di Ivan. Qui si fa solo divulgazione divulvazione.
Tuttavia non prendiamo questa classifica per oro colato: il modo per inficiare il risultato esiste ed è alla portata di tutti.

Comunicazione di servizio: variazione per quanto riguarda il layout del blog, dal bianco e nero si passa al verde. Sempre tenendo presente il filo conduttore dal tramonto all’ alba.

12. agosto 2006

Lea di Leo e il web 2.0

Lea di Leo Interrompo le ferie per annunciare una notizia che tutti, ma proprio tutti, stavate aspettando: Lea di Leo è tornata! Il suo nuovo sito è on line. Nel momento in cui tutti si chiedono quali siano i risvolti di questa nuova generazione di siti web, il Web 2.0 appunto, anche Lea di Leo propone la seconda versione del suo sito.

Come sempre, perle di saggezza nella sua biografia:

Mi feci notare da lui che mi trascinò nelle docce e mi disse di fargli un pompino. Io risposi che non sapevo di cosa si trattasse e lui guardandomi arrapatissimo, mi obbligò ad inginocchiarmi e ad aprire la bocca. “Ti insegnerò io non preoccuparti”. Io non volevo, ma lui disse “se non lo fai non ti voglio più vedere”, allora dovetti cedere.

Quando si dice volontà di ferro!

Moltissimi si chiederanno com’è la vita privata della pornostar LEA DI LEO.

C’è gente che non ci dorme la notte.

nel momento che i ragazzi scoprono il lavoro che fai pensano che li farai “cornuti” e che sei poco affidabile, in parole povere che “la dai via con facilità”, capirai… La domenica per me significava andare sempre all’Havana disco di Treviso dove trovavo sempre uno sfogo, una birra al banco del bar, gli sguardi affamati dei calciatori.

Secondo logica una delle due affermazioni dovrebbe negare l’altra! Qual’è quella vera?

Parlando del suo grande amore Daniele:

La sua più bella dichiarazione me l’ha fatta da ubriaco: “io voglio scopare per sempre con te”

Non oso immagginare le dichiarazioni peggiori o quelle in cui era sobrio.

I giornali e le televisioni hanno avuto particolare interesse per questa storia e fra queste spicca Italia Uno con la trasmissione “Lucignolo”, dedicata alle avventure erotiche nel mondo del calcio. Tanti altri servizi su di me sono andati in onda su varie emittenti locali. Sono la madrina del sito Padova erotica.

Però hai dimenticato quanto Richie e Miss Law ti hanno sostenuto! Nemmeno un link ai nostri blog, nemmeno un link alla nostra intervista, nemmeno una citazione accademica!
Così non si fa! Da un’ artista con un animo sensibile come solo tu hai ci saremmo aspettati un trattamento migliore.

01. agosto 2006

Chiuso per ferie

Qui si chiude baracca.
A tempo indeterminato.

at the beach

Make love, listen to the music!
¡Adios Amigos!