27. aprile 2005

Che idea

Flaminio Maphia Ok, vi do il mio permesso: ditemi pure che sono un tamarro ma a me Che idea dei Flaminio Maphia piace.

Mettiamo subito i puntini sulle i però.

Che idea ormai l’ abbiamo sentita in tutte le salse centinaia di volte, c’ era proprio bisogno di fare la cover?
Ma il video, ragazzi, mi ha fatto ridere fino alle lacrime per mezz’ ora. Non che sia un esempio di fantasia, come il precedente che mi era piaciuto molto, però i Manetti Bros dimostrano molta autoironia facendo il verso a clip realizzati da loro e i clip dei big italiani: Ligabue, Articolo 31, Piotta, Silvestri, Jovanotti, Fabi & Gazzè, Caparezza, Frankie HI NRG e Gemelli Diversi.
E l’ autoironia e il non prendersi troppo sul serio sono qualità che mi piacciono molto nelle persone.

5 commenti

1. preci il 27. aprile 2005 alle 3:36 pm dice:

Non ho visto il video. certo che quello che hai scritto è fantastico. “E l’ autoironia e il non prendersi troppo sul serio sono qualità che mi piacciono molto nelle persone.”

ciao

2. lawgirl il 28. aprile 2005 alle 1:19 pm dice:

è che a me ‘sti manetti bros paiono proprio i cugini di er piotta!…grazie per gli auguri di birthblog, che dire,poi, mi stupisci: richie che stringe la mano al papa?!!!mio dio, allora non sei un’anima dannata!…per il porno, mmh, certo il mestiere di pornostar non dovrebbe essere così tabù, cavoli.ma è tutta invidia, secondo me…baci,law

3. lawgirl il 28. aprile 2005 alle 2:16 pm dice:

o-ho.ora capisco mooolte cose!anche moana aveva fatto le scuole cattoliche, dalle orsoline precisamente…

4. preci il 29. aprile 2005 alle 6:08 pm dice:

ho sposato un calciatore

5. La Regina Pigra il 29. aprile 2005 alle 6:17 pm dice:

Caro richard non sentirti solo in questa landa desolata di degenrazioni easy listening (fa cool scriverl ma fa ridere se presa sul serio la definizione) perché io m’ero presa un’infatuazione per amoremidai di paola e chiara. T’ho detto tutto. 🙂

Lascia un commento

Puoi usare questi Tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>