26. settembre 2010

Perle di saggezza non richieste

fibraxlfg8Stamattina dopo chissà quanto tempo sono riuscito a prendermi un po’ di tempo solo per me. Ho fatto sport, ho riflettuto. Sono giunto a delle conclusioni.
Ora et labora. Se il lavoro è metà preghiera, come sottoliena il motto delle comunità monastiche medievali, io in questo periodo sto pregando come neanche un porcod1o baciapile…
Fabri Fibra non ha inventato niente. Fin dalla notte dei tempi per diventare qualcuno devi insultare chi è più famoso di te e quindi farti insultare a tua volta. E soppratutto, secondo me, prima di far uscire il disco si era accordato con Laura Chiatti, per montare un caso.
Le donne sono fonte di problemi. Quelle degli altri no. Come dici? Che è eticamente scorretto intrattenere rapporti con donne sposate? Per quel che mi riguarda è più eticamente scorretto è prendere la bustarella per far entrare capitali discutibili in unicredit, intascare 40 milioni di liquidazione quando ti scoprono e avere la faccia di bronzo di dire “Mi mandano via, sono amareggiato!”.

3 commenti

1. duhangst il 27. settembre 2010 alle 9:08 am dice:

Io non so cosa sia rimasto di etico in questo paese.. E’ bello rileggerti ogni tanto.

2. francesca il 29. settembre 2010 alle 1:44 am dice:

Allora buon lavoro… anche per me è bello rileggerti!

3. Baol il 29. settembre 2010 alle 5:26 pm dice:

Con una liquidazione così non avrei visto l’ora di smettere…

Lascia un commento

Puoi usare questi Tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>