07. gennaio 2009

Lisbona (e Portogallo) in pillole

Praça de Touros de Campo Pequeno - Lisbon tripping

  • La versione portoghese de “Le Iene”, il programma televisivo e non il film, è tristerrima.
  • Lisbona, sali e scendi naturali a parte, se non si affacciasse sull’oceano potrebbe benissimo sembrare una Milano qualsiasi.
  • In autostrada si incrociano un fottio di automobili in avaria, anche modelli piuttosto recenti: ma, a Lisbona, aprire il cofano e dare un’occhiata se c’è ancora il motore prima di mettersi in viaggio è considerata una pratica “porta sfiga” visto che non la fa nessuno?
  • Mentre in Italia era “allarme maltempo” a Lisbona c’era un clima tiepido e gradevole, come un inizio di primavera.
  • Anche in Portogallo la tensione sociale è altissima: scritte anarchiche e critiche al decreto salvabanche del governo ovunque.
  • Il Portogallo è un Brasile in piccolo. Un meltin pot di razze: le coppie interracial sono più numerose di quelle “tradizionali”. Però i portoghesi sono tendenzialmente musoni, i brasiliani per niente.
  • Anche in Portogallo è invasione di babbinatalerampicanti. L’unione europea dovrebbe pronunciarsi contro questo abominio.
  • A Lisbona, nelle vie principali, ti propongono la ddddroga anche di giorno. Ma ci son di quelle facce, che non compreresti nemmeno un kilo di zucchero da loro.

Contributo fotografico.

14 commenti

1. duhangst il 07. gennaio 2009 alle 2:53 pm dice:

Apri il cofano per controllare il motore è semplicemente stupenda! ;-)

2. Daniele Verzetti, Rockpoeta il 07. gennaio 2009 alle 3:16 pm dice:

Che quadretto poco rassicurante…. e pensare che mi era stato detto che Lisbona ed il Portogallo meritavano di essere visitati….

Ciao Richie!
Danele

3. Richard Gekko il 07. gennaio 2009 alle 7:11 pm dice:

Fidati Daniele: se hai la possibilità, nonostante tutto, Lisbona e il Portogallo meritano davvero di essere visitati

4. Signor Ponza il 07. gennaio 2009 alle 8:28 pm dice:

Il Portogallo è una delle mete europee sulla lista di quelle da visitare appena possibile. Prendendo le dovute precauzioni, a quanto leggo.

5. Andrea Opletal il 08. gennaio 2009 alle 10:40 am dice:

dalle tue “pillole” non è che mi sia proprio venuta la voglia di fare un viaggio in Portogallo !

6. flo il 08. gennaio 2009 alle 12:37 pm dice:

Ok ma alla fine ti sei divertito o no?!

7. Richard Gekko il 08. gennaio 2009 alle 4:16 pm dice:

@flo: direi proprio di si. Vorrei avere la possibilità di tornare e magari visitare le isole come Madeira la prossima volta

8. chit il 08. gennaio 2009 alle 11:09 pm dice:

E’ una città che m’ha sempre affascinato e l’hai fotografata molto bene, complimenti.
Bentornato! ;-)

9. Daniele Verzetti, Rockpoeta il 09. gennaio 2009 alle 12:00 am dice:

Ti prego di passare da me se puoi per un appello importante per una madre che vuole conoscere la verità sulla morte di suo figlio e vuole giustizia.

Grazie di cuore
Daniele

10. elisa* il 10. gennaio 2009 alle 12:11 pm dice:

Nonostante le tue pillole, o proprio per quelle, mi si è acuito il desiderio di girovagare per il Portogallo! e*

11. nadiaflavio il 11. gennaio 2009 alle 11:50 am dice:

E’ vero che sono taccagni o e’ una falsita’?
Sai, da buon Genovese ci tengo molto al primato!
Saluti

12. lunA il 13. gennaio 2009 alle 7:28 pm dice:

Ma quanto ti diverti a fare lo snob?
Dovevi andare a chiedere una “grazia” a Fatima !!!

(e io SO quale grazia avresti chiesto..)

13. Richard Gekko il 16. gennaio 2009 alle 11:59 am dice:

@flavio: Ci son rimasto troppo poco per pronunciarmi, ecco dovrò ritornarci!

14. La Meringa il 16. gennaio 2009 alle 3:51 pm dice:

Avrei sempre voluto andarci a Lisbona.
Forse un giorno ci riuscirò.
Mi hai fatto rosicare bello.
Anche se con la sfiga che ho mi si sarebbe fermata pure l’auto a noleggio!

Buon anno eh!

Lascia un commento

Puoi usare questi Tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>