04. dicembre 2008

Tina – Io Voglio Un Uomo… Uomo (1969)

Gli ascoltatori più affezionati del Ruggito del Coniglio, la scanzonata trasmissione di Rai Radio2, ricorderanno la Coppa Rimetti, il contest dove si sfidano a singolar tenzone le canzoni più inascoltabili della storia italiana, proposte dagli ascoltatori.

Io Voglio Un Uomo… Uomo (1969) cantata da Tina, non è neanche una delle più brutte canzoni che hanno partecipato alla gara, ma sicuramente una delle più stupide.
Ecco il testo:

Io voglio un uomo… uomo
che mi maltratti un poco
che mi dica le bugie più inverosimili
e pretenda che gli creda
un uomo che mi ami
facendomi soffrire
che si giri per guardare le altre donne
e mi faccia ingelosire… ingelosire
Io voglio un uomo… uomo
perchè son donna… donna
voglio un uomo che mi sappia dominare
che non abbia mai paure
che non passi con gli amici le serate nei caffè
ma le passi con me
un uomo che mi ami
facendomi soffrire
che si giri per guardare le altre donne
e mi faccia ingelosire… ingelosire
io voglio un uomo… uomo
perchè son donna… donna
voglio un uomo che mi sappia dominare
che non abbia mai paure
che non passi con gli amici le serate nei caffè
ma le passi con me

Non ci è dato di sapere poi se la signora Tina abbia poi effettivamente trovato l’uomo che cercava. Quel che è certo è che la nostra simpaticona si è efficientemente barricata in casa quando nel mondo scoppiava il 68 e le femministe bruciavano i reggiseni ritenuti un simbolo della costrizione maschile nei confronti della donna. Un testo del genere non ce lo spieghiamo altrimenti.
Consigliamo alla signora Tina, nel caso volesse fare una reincisione del brano, come costuma adesso tra gli anziani cantanti caduti in disgrazia, di aggiungere alcune strofe alla sua canzone, in modo da ampliare le possibilità di beccare uno stronzo:

voglio un uomo… uomo
che mangi come un porco
che mi faccia spadellare delle ore
e poi dica “cucini male”
io voglio un uomo… uomo
perchè son donna… donna
voglio un uomo che mi voglia ingravidare
almeno ad ogni anno pari
che mi rinchiuda con i suoi sette figli in un pied-à-terre
e mi picchi nei week-end

5 commenti

1. duhangst il 04. dicembre 2008 alle 5:58 pm dice:

Ogni tanto sbucano dei fuori di testa chissà da dove..

2. lunA il 04. dicembre 2008 alle 9:55 pm dice:

Decisamente quella donna cercava te!

3. flo il 05. dicembre 2008 alle 12:46 pm dice:

Mi apprestavo a commentare serissimamente, ma poi ho letto il commento qui sopra e sono scoppiata a ridere, ehm :P

4. Artemisia65 il 08. dicembre 2008 alle 12:16 pm dice:

oddio, un attimino masochista eh

5. chit il 08. dicembre 2008 alle 7:58 pm dice:

Un Ferradini al femminile…. :-D

Lascia un commento

Puoi usare questi Tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>