26. novembre 2006

L’ insegnante

L' insegnanteAlle elementari ho avuto il maestro.
Il ginnasio l’ ho frequentato in collegio.
Sento che mi è stato negato qualcosa.
Non appaia strano, quindi, se penso alle occasioni negate e la mia mente ripercorre le vicende della supplente di matematica e dell’insegnate di lettere.
Mi si perdoni se invece di scagliarmi contro il qualunquismo delle battute da caserma nel caso di Milano o contro i moralismi forcaioli nel caso di Pordenone, attingo a piene mani dai ricordi: quanto ho fantasticato dopo aver visto L’ Insegnante (1975) di Nando Cicero, dove Edwige Fenech dà lezioni private ad uno studente interessato più a verificare le sue nozioni di anatomia femminile che agli esami di maturità.
Deve aver fantasticato parecchio anche il maestro: dopo aver manifestato qualche anno fa la sua passione per Barbara Bouchet, recentemente Quentin Tarantino ha proposto a Edwige Fenech la parte di un’insegnate in un film da lui prodotto. Si tratta di Hostel 2, il sequel della pellicola diretta da Eli Roth, che ha anticipato di voler realizzare un secondo episodio ancora più dark, splatter e violento.

In un’intervista rilasciata a Vanity Fair Edwige Fenech si è detta entusiasta della proposta:

Sembra una favola ma è la realtà. Stavo andando a prendere all’aeroporto Al Pacino quando mi passano questo messaggio di Tarantino. Credevo mi prendesse in giro, invece era tutto vero. La sera, io e Luciano Martino, produttore di molti dei miei film dell’epoca e mio ex compagno, siamo andati a cena con Quentin. A Luciano ha detto che era un genio, a me che aveva sempre sognato di incontrarmi. Ha citato dei film di cui mi ero completamente scordata.

9 commenti

1. FulviaLeopardi il 27. novembre 2006 alle 10:51 am dice:

beh senti: SE TRA 20 anni mi rivalutano costantino e interrante, spero che la regista in questione sia paris hilton

2. p il 27. novembre 2006 alle 1:30 pm dice:

sono assolutamente daccordo con te. ho scritto anch’io un post, forse in modo diverso, ma comunque in tema. Sarebbe da dire, brava professoressa. Ha posto per mio figlio che fatica un tantino in italiano? Che poi il papà passa a pagare

3. law il 27. novembre 2006 alle 4:30 pm dice:

se non è quentin a sdoganare… ah, quest’uomo è un santo!

certo: un episodio ancora più splatter del primo hostel?!!io devo ancora vederlo (e credo che lo farò una sera davanti alle mie amiche infermiere-sì, ne ho almeno tre!-e ad una flebo) e mi domando cos’altro ci può essere di peggio di un trapano in bocca… anzi, meglio non domandarselo!!

richie caro… ma come cavolicchio hai fatto ad inserire il link nei commentiii??!??

4. lareine il 27. novembre 2006 alle 5:36 pm dice:

eccomi richie, commento da ciccsoft presente, c’è. Quanto a grizzly man forse è colpa mia ma se sembra che mi sia piaciuto da quel che scrivo non va bene: perché l’ho detestato! :)

5. FulviaLeopardi il 28. novembre 2006 alle 9:55 am dice:

ma al ginnasio c’erano le suore? (o era solo la scuola, in un collegio?)

6. richard gekko il 28. novembre 2006 alle 10:52 am dice:

Il ginnasio l’ ho fatto in collegio (dai frati francescani) e c’ erano soltanto maschi. La scuola era all’ interno della struttura. Una palla clamorosa per certi versi.

7. Alex il 29. novembre 2006 alle 10:04 am dice:

indimenticabili ’70, indimenticabile Edwige, assieme a Laura Antonelli (ce ne parli? la più bella, la più sfortunata, che non ha approfittato come Edwige della popolarità, anzi si è rovinata)
Alex

8. FulviaLeopardi il 29. novembre 2006 alle 12:12 pm dice:

in effetti…

9. Christian biscuit il 29. novembre 2006 alle 11:13 pm dice:

Finalmente non te si più come bob sinclar!!!! Che tra l’altro ho scoperto si chiama come me, e ha 2 figli!!!! Incredibile, cmq continua cosi, questi son gli argomenti giusti… Cmq.. anke a qualche maestrina che conosciamo io un pensierino ce lo farei no???!?!??! Ciao Vecio!!!!

Lascia un commento

Puoi usare questi Tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>