27. febbraio 2006

Finale col botto

JustineAlla cerimonia di conclusione dei ventesimi giochi olimpici invernali Berlusconi è stato fischiato.
Ma la ventenne polacca Justine Gromada (nella foto) ha dimostrato di essere una fans del premier. E lei invece è stata appaludita. Però sarebbe stata applaudita di più, a mio avviso, se invece di quel cartello avesse avuto solo la bandiera dell’ Italia.
Ovviamente con lo stesso vestito addosso!

La vedremo prossimamente a condurre Paperissima Sprint? Perchè sembra che Eva Henger non voglia più essere l’idolo dei bambini.

Mi pare di scorgere lo zampino di Riccardo Schicchi: vi ricordate una tale Brigitta Bulgari nuda in uno stadio?

5 commenti

1. p.s.v. il 27. febbraio 2006 alle 5:23 pm dice:

questa fighetta mi pare sveglia e intelligente

2. law il 27. febbraio 2006 alle 9:03 pm dice:

tipo elementari o medie!medie.agghiaccianti ricordi… non ne volevo sapere di entrare in campo a giocare, credo che da allora detesti il mio sedere e me stessa più che mai, decisamente quella è l’origine di tutto!!… ohi, non ci sarà stato green alla festa di chiusura, in compenso però… ahahah!!!mitico richie, NON TI SFUGGE PROPRIO NULLA ;))).
bacio, law :D

3. law il 27. febbraio 2006 alle 9:04 pm dice:

ps: ma sbaglio o le si scorge ancora la cicatrice della plastica alle bocce?!?

4. law il 28. febbraio 2006 alle 2:58 pm dice:

tesoro… qualcosa prima o poi dovrò scriverlo, è ‘na tristezza, la oxa sembra samara morgan, la blasi ha fatto quello per cui è nata… insomma…

5. law il 01. marzo 2006 alle 3:39 am dice:

ah, richie, ho prodotto la fredda cronaca, ma a modo mio, ahaa!;)))

Lascia un commento

Puoi usare questi Tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>