30. ottobre 2005

Esportare il made in Italy

Sheila Stone Esportare il made in Italy è l’ unica soluzione per tornare a far tirare l’ economia italiana.
Nel suo piccolo Sheila Stone contribuisce alla causa: si è esibita come lap dancer al Tootsie’s di Miami, lo strip club più famoso della Florida. E ha tenuto un diario in quattro puntate: 1, 2, 3, 4.
Mirabile sforzo. Ma è arrivato il momento di fare scelte coraggiose: basta con mercati inflazionati come quello americano! E’ ora di puntare su nuovi scenari commerciali… come la Cina.

5 commenti

1. lawgirl il 31. ottobre 2005 alle 11:05 am dice:

è un servizio pazzesco!!!guarda, per porre fine alle polemiche, cosa ci poteva essere di meglio!!ma presto scriverò di lea, che urge sempre più.che uomo paziente, richie caro.un bacio,law ;)

2. lawgirl il 31. ottobre 2005 alle 12:35 pm dice:

tom ford riesce ad essere chic pure in un letto a castello!ah!attendi il mio post, che cambierà le sorti del campionato (!!).e chissà che il manager di lea la smetta di tirarsela per niente, ma magari gli scrivo una mail.ti farò sapere.baci,law :))

3. lawgirl il 02. novembre 2005 alle 11:23 am dice:

sì sì, ho letto.ma il punto è: come facciamo a scoprire che di lei realmente si tratta?!!

4. lawgirl il 03. novembre 2005 alle 11:06 am dice:

mi sono attivata ieri sera pure io.attendo lumi.altrimenti si va ad un suo spettacolo!

5. uedra il 04. novembre 2005 alle 1:13 pm dice:

ma scusate… e l’africa? mai pensato ad un pornomasai?

Lascia un commento

Puoi usare questi Tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>